Cheese cake strana ma buona!

DI Chiara Maci | 1 Mag 2013

Buonissima. La cheese cake del riciclo. Ormai potrei aprire una sezione di cheese cake del riciclo.

Il problema è che compro o sforno troppi biscotti e buy cheap generic viagra dopo un po’ mi stanco di mangiare gli stessi.
Allora tocca usarli per altro.
E cosa meglio di una base per questa torta?
Poi, i formaggi, li decido sul momento in base a quello che ho in frigorifero.
Una cosa resta fissa. Divido le uova e unisco alla fine gli albumi montati.
Questa operazione mi permette una cremosità unica. Provate e poi ditemi!Ingredienti:

circa 20 biscotti allo zenzero (i miei erano ikea)
300 gr di ricotta
zucchero q.b.
1 uovo
cioccolato fondente amaro
crema spalmabile al cioccolato e nocciole home-made (la trovate sul blog)
80 gr di burro salato

Ok, lo ammetto. Io vado ad occhio, ma più o meno provateci anche voi.
Sbriciolate i biscotti in polvere, unite il burro sciolto e preparate il biscotto di base (fatelo in uno stampo a cerniera con carta forno).
Tenete in frigorifero.
Intanto sbattete il tuorlo con lo zucchero e unite la ricotta.
Infine unite gli albumi a neve.
Versate la crema sulla base e infornate per 40 minuti a 180°.
Quando pronta tenete in frigorifero, proscar for sale poi coprite con cioccolato fondente fuso e get viagra without prescription tenete in frigorifero fino al momento di servirla.