Cous cous di verdure. Molto basic.

DI Chiara Maci | 7 Mag 2013

Alzi la mano chi non sa fare il cous cous con le verdure.
Ora che siamo abituati a comprare il cous cous precotto e istantaneo, la facilità è davvero alta.
Per quanto riguarda le verdure, buy levitra viagra scegliete voi. C’è chi, in stile marocchino, le mette quasi intere, a pezzettoni, in una sorta di brodo di verdure, oppure chi, come me, le copre di basilico e le taglia a cubetti, per saltarle velocemente e lasciarle croccanti.
Per chi, come me, inizia un regime alimentare un po’ più corretto, cheap levitra consiglio un filo di olio in padella e un mestolo di acqua durante la cottura delle verdure, in modo da limitare i grassi. Erbe aromatiche e spezie a piacimento, invece!

Ingredienti:
200 gr di cous cous
2 zucchine
2 carote
qualche pomodorino
1 peperone
1 melanzana
1 porro
1 cipollotto
mais o pannocchiette
basilico
timo
acqua
sale

Semplicissimo. Versate il cous cous nell’acqua calda (di solito il doppio del peso). Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a vapore per qualche minuto. Intanto in un wok mettete un filo di olio evo e levitra viagra online unite, nell’ordine, il porro, il cipollotto, il peperone, la carota, female viagra online la melanzana, le zucchine, i pomodori a pezzetti, il mais.
Infine basilico e timo.
Salate e fate cuocere, aggiungendo un mestolo di acqua.
Quando le verdure sono cotte, unite il cous cous e buon appetito!

– se non lo divoro tutto in un istante, io lo conservo in frigorifero per 2 giorni –

Thanks to Pentole Agnelli per la mini-pentola.