Hummus & Falafel

da | Mar 29, 2016 | #VitaDaFoodBlogger, in Evidenza (Home) | 2 commenti

Riguardare le foto di vecchi viaggi…

Israele e i falafel per le strade di Tel Aviv, la colazione con l’hummus al Carmel Market e tanti ricordi.

Piatti eccezionali merito anche delle persone del posto.

Oggi voglio farvi assaporare un po’ di profumi d’oriente. 🙂

 

Hummus

Ingredienti:

300g ceci secchi

50ml di olio Evo

150g di salsa Tahina

1 spicchio d’aglio

Acqua

Sale

Paprika

 

Mettete in ammollo i ceci secchi la sera prima.

Fateli quindi cuocere con abbondante acqua per circa due ore.

Una volta cotti toglieteli dal fuoco, unite l’olio, un cucchiaino di paprika, uno spicchio d’aglio e la tahina.

La tahina si ottiene frullando i semi di sesamo con l’olio o potete acquistarla nei negozi etnici.

Con un mixer ad immersione frullate il tutto.

Impiattate in una ciotola e servite dopo aver decorato con un po’ di paprika, qualche fogliolina di

menta e un filo d’olio.

 

Falafel

Ingredienti:

300g di ceci in vetro

50g di cipolla

1 spicchio aglio

1 mazzetto di prezzemolo

Semi di cumino

 

Versate i ceci in un mixer da cucina, tritate aglio e cipolla e uniteli ai ceci.

Tagliate grossolanamente il prezzemolo e unitelo nel mixer insieme ai semi di cumino.

Frullate il tutto.

Mettete il composto in una ciotola e lasciatelo riposare in frigorifero minimo 30 minuti.

Togliete l’impasto dal frigorifero e create delle polpette con le mani.

Schiacciatele leggermente, ricoprite una teglia di carta da forno e disponete i vostri falafel.

Infornate a 180° per 15 minuti.

Sfornateli e serviteli insieme con l’hummus.

 

 

VOLETE RIVEDERE LE PUNTATE? LE TROVATE QUI:

Puntate – Chiara Maci #VitadaFoodblogger

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.