PIZZAUT: costruire una grande opportunità.

DI Chiara Maci | 20 Apr 2018

 

Samsung è da anni impegnata in diversi progetti volti a rendere la tecnologia un ausilio per chi ha problematiche sociali.

Con l’apertura della design week, lunedì 16 aprile, ha presentato la cheap viagra pills cheap viagra pills prima applicazione creata appositamente per consentire ai ragazzi autistici di poter lavorare nelle pizzerie e Buy kamagra in canada Buy kamagra in canada prendere le ordinazioni in maniera più agevole.

L’app è facile e veloce, basata su immagini ed utilizzabile da telefono o tablet.

L’obiettivo è quello di introdurre le persone con autismo, lasix buy online lasix buy online giovani ed adulte, nel mondo del lavoro.

In un ambiente come il ristorante, nel quale il contatto con il pubblico e la comunicazione sono elementi chiave, si annullano le barriere sociali facilitando la loro inclusione ed educandoli all’utilizzo della tecnologia.

 

 

L’applicazione è stata creata in collaborazione con l’associazione PizzAut Onlus dal quale è nato un progetto di crowdfunding per aprire la prima pizzeria interamente gestita da ragazzi autistici con il sostegno di terapeuti e professionisti.

La sede sarà a Monza, caratteristici saranno i tempi lenti, l’ambiente conviviale e l’alta qualità delle materie prime.

All’evento di presentazione nella pizzeria milanese “Mamma Oliva” ho vissuto in prima persona l’entusiasmo dei ragazzi autistici, le emozioni dei loro genitori e la grande importanza della riuscita di questo progetto.

Sul sito www.pizzaut.it è ancora attiva la raccolta fondi.

 

 

 

 

Di Giulia Gattiglia

Credits
Photo By Giulia Gattiglia
Condividi questo articolo