Dicembre. La gioia negli occhi e generic cialis sale gli auguri di cuore. 

DI Chiara Maci | 24 Dic 2015

Un mese pieno di emozioni, questo dicembre.

Guardo online il blog con la nuova grafica, rileggo vecchi post, buy generic cialis clicco sul pulsante “Vita da foodblogger” e mi vedo cucinare in televisione le ricette di casa Maci.
Quelle normali, quelle semplici e genuine, come me.
Apro Instagram e con l’hashtag #chiaramaci vedo decine di foto di torte di mele e di zuppette  di lenticchie e zenzero.
State rifacendo ogni mia ricetta e questo mi riempie di gioia.
Tutto mi riempie di gioia in questo periodo pre-natalizio. Sarà che ho appena compiuto 32 anni e tutto quello che desideravo sembra essere qui accanto a me.
A partire dalla piccola aiutante di Babbo Natale che sta giocando con me e discount viagra lanciando in aria ogni cosa che trova.
Qualche settimana fa una giornalista mi aveva chiesto cosa desiderassi per Natale.
Io ci avevo pensato un po’ su e poi avevo risposto semplicemente “la gioia di mia figlia”.
Ma in realtà ora aggiungo anche un bel po’ di riposo e tranquillità perché mai come quest’anno me la merito tutta.
E auguro lo stesso anche a voi.
La gioia negli occhi di chi amate.
E la capacità di ringraziare non solo gli altri, ma anche voi stessi. E spesso ce ne dimentichiamo.
Buon Natale di cuore. Da me e Bianca.

 

Condividi questo articolo