Polpette di riso alla Olaf!

da | Dic 31, 2016 | in Evidenza (Home), IO IN CUCINA |

Riso bianco come la neve per questo ultimo giorno dell’anno.

Che cosa trasformerà questi mucchietti di riso nelle nostre polpette alla Disney Frozen?

Una stupenda decorazione fatta con le nostre mani!

frozen.disney.it

divertiamociastarebene.it

Ingredienti:

500 g di riso rotondo

1 foglio di alga nori

Aceto q.b.

Sale q.b.

Pepe nero in grani

1 carota

100 g di caprino fresco

Olio evo q.b.

Pepe q.b.

 

Lavate il riso e mettetelo in acqua. Lasciate che cuocia a fuoco lento dopo l’ebollizione, senza mai sollevare il coperchio, fino a completa evaporazione dell’acqua.

Nel frattempo, grattugiate la carota e mescolate con il caprino ed il pepe. Aspettate che il riso diventi freddo, mettendolo in una terrina di ceramica, coprendolo e aspettando per almeno 15 minuti.

Usate acqua salata e aceto per lavare le mani così che si possa manipolare il riso senza attaccarlo alle dita.

Fate un piccolo mucchietto di riso con le mani ed utilizzate un cucchiaino per creare le palle di riso più piccolo.

Su un piatto sovrapponete le due onigiri e utilizzate l’alga nori tagliata a stricioline per creare il suo sorriso e i capelli.

Con delle alghe divise in tre parti fate il ciuffetto di rami che Olaf ha sulla testa. Bisogna fare attenzione perché i fogli di nori diventano appiccicosi quando sono umidi.

Appoggiate tutte le onigiri che avete fatto in un piatto, quindi usate i grani di pepe nero per gli occhi e bottoni, e, naturalmente, un pezzettino centrale di carota per il naso.

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.