Oggi cucina… Cesare!

da | Feb 1, 2017 | in Evidenza (Home), IO E VOI |

TORTINO DI PESCE SPADA E MELANZANE CON SALSA VERDE E RIDUZIONE DI ACETO BALSAMICO

 

Ingredienti (per 4 persone):

8 fette di pesce spada ( 2 cm circa di spessore )

4 fette di pane casareccio raffermo

2 cucchiai di grana padano

Sale

Pepe

Olio evo

1 cucchiaino di aceto bianco

Prezzemolo

Capperi sotto sale q.b

6 acciughe sott’olio

1 melanzana tonda di media grandezza

Aceto balsamico q.b

1 limone bio

1 bicchiere di vino bianco secco

 

Dopo aver tolto l’eventuale pelle al pesce spada,tagliate le fette a forma rettangolare(ciò che rimane tenetelo da parte, lo userete da mettere insieme alla salsa di melanzane) lavatele ed asciugatele, mettetele a marinare nel succo di limone il vino bianco una presa di pepe per circa 40 – 45 minuti.

Nel frattempo tagliate 4 fette di melanzana ( 1-2 cm) senza buccia, cospargetele di sale grosso e lasciatele per il tempo della marinatura a sgocciolare (passati i 40-45 minuti lavatele ed asciugatele per bene con carta da cucina, serviranno dopo per la composizione del tortino).Il resto della melanzana vi servirà per la salsa di melanzane.

Per la salsa verde

Mettete nel mixer il prezzemolo mondato e privato dei gambi, 3 acciughe, una manciata di capperi dissalati,  pepe, 2 cucchiai di olio evo, la mollica di una fetta di pane casareccio , 1 cucchiaino di aceto bianco e frullate il tutto. Regolate di sale.

Per la salsa di melanzane

Prendete il resto della melanzana e tagliatelo a a cubetti.  Metteteli in una padella con capperi, le restanti 3 acciughe, una manciata di prezzemolo, il restante pesce spada, un filo di olio e cuocete fino ad ottenere una salsa. Mettetela nel mixer, aggiungete il grana e frullate il tutto aggiustando di sale.

Decorazione con pane casareccio

Ungete con un filo d’olio le 4 fette di pane casareccio arrotolatele e fermatele con uno stuzzicadente.

Mettetele nel forno a 140 gradi e fatele abbrustolire. Una volta pronte sfilare lo stuzzicadenti. Rimarranno arrotolate e belle croccanti.

Riduzione di aceto balsamico

Mettete in una padellina l’aceto balsamico q.b e fatelo bollire a fuoco molto lento fino a quando si sarà addensato (deve essere cremoso).

Prendete le 4 fette di melanzana e friggetele in poco olio poi tamponarle bene per togliere l’olio in eccesso.(potete anche fare questo passaggio in forno mettendo le fette leggermente unte di olio evo su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocerle a 160° preriscaldato per circa 10 – 15 minuti)

COMPOSIZIONE DEL PIATTO

Prendete il pesce spada (scolato ed asciugato dalla marinatura) e cuocetele alla piastra non più di 3/4 minuti per lato.

Una volta pronte sistemare la prima fetta sul piatto, uno strato di salsa di melanzane, la fetta di melanzana, un’altra fetta di pesce spada ed infine sistemate sopra la fetta di pane casareccio con una foglia di prezzemolo.

Da un lato del tortino stendete la salsa verde e dall’altro la riduzione de aceto balsamico.

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.