Gattò & Polpette di tonno

DI Chiara Maci | 20 Gen 2016

Per me sentire il profumo del gattò nel forno è come tornare bambina, mi viene in mente quando rubavo un pezzettino di crosticina croccante e no prescription viagra mia mamma puntualmente mi beccava e rideva, perché sa che siamo una famiglia di golosi senza cura.

Il post di oggi è dedicato a mio fratello, ma il gattò e le polpettine che ho cucinato le condivido con Bianca, perché sono due ricette perfette per i più piccoli. Lei le ama da morire.

 

Gattò

Ingredienti:

1kg patate

400ml latte

2uova

60g burro

125g di mozzarella

Noce moscata

50g di prosciutto cotto

25g di parmigiano reggiano

Pane grattugiato

Sale

 

Per mio fratello è un contorno, ma quando lo prepariamo a casa ne mangia praticamente una teglia intera.

Ricordo che a casa facevamo delle gran litigate, perché se arrivava a casa prima lui lo finiva senza lasciarmi neanche un assaggio. Ora che siamo grandi, me ne lascia addirittura da parte una porzione.

Lessate le patate.

Schiacciatele con lo schiacciapatate.

Lasciate intiepidire e in una ciotola mescolate bene con le uova intere, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale.

Unite quindi anche il burro ammorbidito e il latte (dovete andate più o meno ad occhio, dipende anche dalla qualità della patata e da quanto è acquosa).

Il vostro composto non dovrà essere troppo cremoso, deve rimanere bello compatto.

Tagliate ora a dadini il prosciutto e la mozzarella e levitra sale inseriteli.

Grattugiate noce moscata a volontà.

Prendete una teglia, imburratela e spolverate con il pangrattato. Versate tutto il composto livellandolo e cospargete la superficie con il pangrattato.

Infornate a 180° per 20 minuti.

Lasciate riposare per una mezzora prima di servire. (Il giorno dopo è ancora più buono!)

 

Polpette di ricotta e tonno

Ingredienti:

1 vasetto di ricotta (250g)

2 uova

200g di tonno

25g di parmigiano reggiano

2 cucchiaini di capperi

Sale

Pepe

Prezzemolo

Pangrattato

Sesamo

Olio evo

 

Le polpette di ricotta e tonno sono veramente facili facili da fare e gli ingredienti li avrete sicuramente in frigo, quindi ricordatevi di questa ricetta quando avrete amici a cena dell’ultimo momento e non saprete cosa preparare.

Mescolate in una ciotola il tonno spezzettato e sgocciolato con la ricotta (meglio se di pecora ma va bene anche vaccina), amalgamate bene e canadian pharmacy levitra unite le uova intere.

Inserite quindi il parmigiano, il prezzemolo e per insaporire i capperi.

Aggiungete un po’ di pangrattato se la consistenza vi risulta troppo fluida.

Quando è tutto amalgamato formate le polpette.

In una ciotolina a parte mettete il pan grattato e del sesamo e impanate, potete scegliere la panatura che più vi piace, ad esempio con dei cereali tritati o semi di papavero .

Disponete su una teglia coperta da carta da forno e infornate a 180° per 30 minuti.

Se volete friggerle, vi basterà scaldare l’olio in una padella da frittura e immergerle per qualche minuto fino a completa doratura.

Potete abbinarle con una salsa a base di yogurt greco, menta fresca, olio e pepe nero frullati insieme con un mixer ad immersione.

 

VOLETE RIVEDERE LE PUNTATE? LE TROVATE QUI:

Puntate – Chiara Maci #VitadaFoodblogger